Cambia Olbia! Inaugurato l’ecocentro comunale

 

Da oggi è operativa la struttura comunale, gestita dalla De Vizia, pensata per favorire e promuovere il corretto conferimento dei rifiuti da parte dei cittadini, che sarà supporto fondamentale nel passaggio al nuovo sistema “porta a porta”. Inaugurato alla presenza di due classi di alunni della scuola elementare e media, l’ecocentro vuole essere punto di riferimento per la raccolta corretta di tutti quei rifiuti che spesso vengono abbandonati nelle periferie e lungo le strade: sfalci, potature, rifiuti inerti ed ingombranti potranno essere consegnati dal cittadino gratuitamente, insieme a tutti gli altri rifiuti differenziati. A regime, sarà attivo un servizio di pesata  dei rifiuti conferiti e ad ogni conferimento verrà attribuito un punteggio, a cui corrisponderà una premialità per l’utente. I primi mille utenti che usufruiranno del servizio avranno in regalo uno shopper in cotone e una calamita con tutti i numeri utili per contattare il gestore del servizio. L’augurio è che l’ecocentro rappresenti il primo passo di un rapporto più civile dei cittadini con il problema dei rifiuti e ci aiuti a migliorare il decoro della città e la salute dei nostri ambienti.Immagine

Annunci

5 commenti su “Cambia Olbia! Inaugurato l’ecocentro comunale

  1. Cortesemente chiedo all’ecocentro di fare un giro in Via Pinnacula per rendersi conto delle condizioni estreme della raccolta dei rifiuti . Chi ci vive è costretto tutti i giorni di passare davanti ad una discarica a cielo aperto , spesso dobbiamo schivare scaldabagni , materassi e altro marciume , con lke nostre auto perchè a volte sono talmente tanti i rifiuti abbandonati sul ciglio della strada che non c’è lo spazio neppure per passare un’ auto . I nostri bimbi vedono tutto ciò tutti i giorni e non è un bello spettacolo … dal punto di vista ecologico ed educativo il messaggio che arriva è assolutamente negativo . Come mai sulle strade di Porto Cervo o Porto Rotondo , Arzachena , Cannigioni i rifiuti abbandonati vengono subito rimossi ?

    • Faremo bonificare quanto prima anche in Via Pinnacula, poi le lascio il compito di controllare quanto tempo passa fra la fine della pulizia e un nuovo abbandono di rifiuti! Purtroppo se non cresce un po’ il nostro senso civico sarà difficile migliorare la situazione, ci sono ancora troppe persone che pensano alle periferie come occasioni di discarica, generando costi importanti per tutti i cittadini e lo spettacolo degradante che vediamo quotidianamente. La ringrazio comunque per la segnalazione.

  2. Buongiorno volevo domandare per migliorare la raccolta dei rifiuti in città di dare evidenza dei risulatati della raccolta differenziata e come viene riutilizzato il rifiuto o cosa ci permette di risparmiare; senza queste comunicazioni noi non sappiamo che fine facciano questi rifiuti e quale vantaggio dal nostro quotidiano impegno.
    Sento ancora molti sostenere che certi materiali differenziati poi finiscono nell’indiferrenziato…Grazie

  3. Visto diversi giorni di attesa alla precedente richiesta mi chiedo se forse si è sbagliato il nome da dare al blog perchè il filo mi sembra “interrotto”.

  4. A chi dovrei rivolgersi per quanto riguarda il taglio delle erbacce ai lati delle strade…….via Jesolo e vicolo ne sono sempre piene .a luglio ho chiamato più volte la devizia…..senza nessun risultato…….le tasse però si pagano

    G.serra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...